3 luglio 2011 NO TAV scene di ordinaria resistenza in Valsusa

Abbiamo raggiunto Chiomonte con il corteo che partiva da Giaglione, migliaia di persone in marcia verso quel presidio che per molto tempo era stato il nostro punto di ritrovo e di difesa non della valle, ma della nostra democrazia. E’ bastato avvicinarci, marciando pacificamente, all’area recintata dalle forze dell’ordine perché si scatenasse l’inferno: ancora una volta un uso massiccio di gas … Continua a leggere

QUESTO BLOG VA’ A CHIOMONTE

E questa è una promessa, non una minaccia, che faccio a mio figlio, ai miei amici, a tutti i cittadini che credono che un altro mondo sia possibile, alle prossime generazioni perché è a loro, soprattutto, che appartiene il futuro. La repressione con armi chimiche altamente tossiche, ruspe e draghe, idranti, attuata lunedì 27 da un governo sempre più debole … Continua a leggere